Nuove tariffe di Medicina dello Sport a partire da agosto 2011

Gentile utente,

le delibere della Giunta Regionale Toscana n.722 e 724 del 4 agosto 2011 conseguenti alla manovra finanziaria del luglio u.s. imposta dal governo, prevedono tra le altre misure adottate (ticket etc.) un incremento del 20% delle tariffe della medicina dello sport, ferma restando la gratuità per le visite agonistiche ai minori di 18 anni.

Il nuovo tariffario è entrato in vigore il 19 agosto u.s. su precisa e inderogabile disposizione della A.S.L. 10 e secondo la comunicazione pervenuta dalla stessa ASL di Firenze il 6 settembre u.s. allo stato attuale non è possibile alcuna discrezionalità di applicazione.

In conseguenza di ciò:

  • dal 12 settembre le tariffe relative alle certificazioni di idoneità agonistica per tutti gli sport – che giova ricordare erano bloccate dal 1997 – saranno adeguate anche da questo Istituto. Va peraltro rimarcato che l’ASL ha sottolineato nella sua richiamata nota del 6 settembre che l’applicazione di queste tariffe è obbligatoria per tutte le strutture pubbliche e private accreditate a certificare (Art. 12 L.R.T. n. 35/2003).
  • il regime di esenzione vigente per i minori di diciotto anni viene mantenuto presso le strutture pubbliche con le stesse modalità fino ad oggi in vigore.
  • restano invariate sia le tariffe che le modalità di pagamento delle prestazioni specialistiche relative ad ulteriori accertamenti (es. Ecocardiogramma, Cicloergometro etc.) avendo anzi introdotto ulteriori sconti per chi ha effettuato la visita medico sportiva presso il nostro Istituto

Il nuovo tariffario infatti si riferisce esclusivamente alle visite per la certificazione all’idoneità di tutti gli sport. Nell’informarla infine che sono a sua disposizione presso la nostra accoglienza per opportuna visione sia la delibera che le altre comunicazioni ufficiali prodotte in merito dalla Regione e dall’ASL, si sottolinea che l’adeguamento scaturisce dagli obblighi e disposizioni di leggi nazionali e regionali finalizzati ad un contenimento della spesa sanitaria a carico dello Stato e della Regione.

IL DIRETTORE
Dr. Sergio Califano

 

Delibera GRT 722-2011 e disposizioni esplicativi

Delibera GRT 724 del 04-08-11

Comunicazione dell’Azienda Sanitaria di Firenze

 

Istituto di Medicina dello Sport di Firenze - P.I. 04466490481 - Direttore Sanitario Dott. Sergio Califano specialista in medicina dello sport. Autorizzazione Comune di Firenze n° 2005/DD/02913 del 01/04/2005.

Accreditamento Regione Toscana n° 3899 del 08/07/2005. A.P.I.M.S. p.iva 04466490481 | Privacy | Informativa cookies | Credits: